Beauty Tips #1 : liquid lipstick come usarli!

 

liquid lipstick come usarli, liquid lipstick, best liquid lipstick

Salve #cuginette e benvenute in questa nuova rubrica . Beauty Tips nasce dall’idea di regalarvi i nostri piccoli trucchetti di bellezza che abbiamo scoperto o che abbiamo rubato da Makeup Addicted più popolari ed esperti di noi! Li raccogliamo tutti in queste pagine che vi faranno compagnia ogni venerdì pomeriggio! Oggi parliamo di labbra, freddo, pieghette e …… liquid lipstick. Li amiamo, ma a volte risultano davvero importabili, vediamo come prendere di petto il problema… Buona lettura!

.. Matte è bello .. 

Matte non è il nome del ragazzo della nostra migliore amica, ma il finish di rossetto (liquido e non) più in voga in questo periodo. Una serie infinita di tinte labbra sta spopolando sul web: dalle più economiche –  e a mio avviso portabili in quanto non seccano tantissimo le labbra-  di Wycon (Recesione qui!) alle più costose di  Kylie Cosmetics (che bramiamo con intensità!). Esistono poi i finti opachi che rimangono comunque confortevoli e più idratanti : fra questi i famossimi Dior, i Vice Lipstick di Urban Decay e i Megalast di Wet n Wild (qualche swatches qui! ).

Ahimè se l’effetto appena messi è di labbra vellutate, opache e polpose, dopo qualche ora si rischia di ritrovarsi con mezzo colore ancora indosso e pellicine ovunque! Allora cosa bisogna fare?

Prima di iniziare c’è una premessa da fare secondo me: questa tipologia di prodotto non è per tutte! Se avete labbra segnate con tantissime rughette, qualsiasi cosa proviate l’effetto non sarà comunque TOP! Quindi ragazze valutare cosa è adatto a noi, a discapito delle mode è il giusto modo per seguire la corrente, ma non affondare!

.. Preparazione ..

Per aumentare durata e resa del colore, il primo passo da fare è uno scrub! Potete facilmente farne uno in casa con Miele e Zucchero (preferibilmente di canna):

liquid lipstick come usarli, scrub miele e zucchero

Se il tempo è poco potete facilmente affidarvi a un prodotto già confezionato : facilmente reperibile e pratico grazie alla forma in Stick è Lip Scrub di Kiko Milano di cui già vi ho parlato in altri articoli (qualche curiosità su questo prodotto qui!) oppure se il #bio è il vostro #diktat allora potete affidarvi allo Scrub Labbra di Biofficina Toscana ( circa 7,20 euro) che potete trovare nelle varianti Agrumato o Goloso! 

liquid lipstick come usarli, crema labbra biofficina toscana, biofficina toscana

Il secondo passo riguarda l’idratazione.  Se partite già da una buona base, quello che dovrete fare è affidarvi ad un buon balsamo! Scegliete il vostro preferito e abbondate , ma sopratutto sbordate. Idratare il contorno infatti è importante : vi permetterà infatti di ottenere più definizione e sarà più facile seguire la forma stessa delle vostre #lips !

liquid lipstick come usarli, balsamo labbra, labello, yves rocher

 Se la situazione per voi invece è un po’ critica il rimedio per me si chiama Crema Riparatrice Agrumata (o Golosa) di Biofficina Toscana  (potete trovare una recensione completa e dettagliata qui! ) che potrete utilizzare sia in questa fase sia nella fase precedente alla stesura del liquid lipstick! Quest crema vi aiuterà a rimpolpare le labbra e riempire le zone segnate dalle rughette e in più donerà una definizione che non avete mai visto prima. Come già vi ho raccontato le mie labbra sono continuamente stressate da raffreddori dovuti ad un allergie perenne.  Il mio arco di cupido era praticamente inesistente prima di scoprire questa meraviglia! In più essendo un prodotto al cui interno sono presenti numerose sostanze positive, l’effetto non sarà temporaneo, ma curativo!
 Una volta lasciata assorbire la crema, stendete un abbondante strato di balsamo e lasciatelo in posa per almeno 30 minuti o se siete a casa fino a che non si è asciugato totalmente!



.. Prima della Stesura ..

La paura di ritrovarvi con colore a macchie vi perseguita?Avete un occasione importante in cui il rossetto sui denti non è il massimo? Beh ragazze il primer labbra vi darà una mano!
Uno dei più famosi e rinomati è sicuramente il Prep + Prime Lip di Mac Cosmetics: il costo è sostanzioso (18 euro), ma se le labbra sono il vostro focus direi che ne vale la pena! 

liquid lipstick come averli, prep+prime mac

Come vi avevo già accennato, un’alternativa bio è la Crema Riparatrice di Biofficina Toscana. Leviga, rimpolpa e prepara una base su cui diviene facile stendere qualsiasi prodotto e tutto questo in modo naturale, rispettando ambiente e corpo!

liquid lipstick come averli, miracle glow

Una scoperta recente è stato il Miracle Glow di Avon.  Incuriosita sempre dal Farsali, ho deciso di acquistare un olio per il viso e ad utilizzarlo a mo’ di primer, senza spendere una fortuna.  Lascio in posa  e prosegno con truccare viso e occhi. Una volta arrivata alla zona bocca rimuovo (se è rimasto, in quanto si assorbe abbastanza in fretta) qualche residuo e procedo con la stesura. I rossetti scorrono molto più facilmente (compreso Ruby Woo di Mac) e le tinte invece risultano più omogenee alla prima passata in quanto il colore scorre meglio e si distribuisce più uniformemente! Un piccolo prezzo per una grande utilità!

.. Stesura .. 

  Un concetto importante è il seguente : NON TUTTE LE TINTE LABBRA SONO STRATIFICABILI! Cosa significa? A seconda della texture del prodotto stesso possiamo (o meno) applicare più strati di colore.
Nel caso la prima passata dia un effetto a macchie, se il prodotto ce lo consente, possiamo applicare un secondo strato per uniformare il tutto. Il ritocco post pranzo, cena o semplicemente chiacchiere è possibile. Per alcune basta ripassare nelle zone dove è sbiadita, per altre bisogna togliere tutto e ristendere da capo il prodotto. Le tinte stratificabili le riconosciamo facilmente: sono quelle che non seccano “troppo” le labbra dalla texture molto sottile, praticamente impalpabili.

liquid lipstick come averli
Fonte : Selez Blog

Più strati sovrapposti in maniera errata sono una delle causa di Creasing insieme ad una cattiva idratazione. Il risultato è il seguente: pezzetti di prodotto sbriciolato intorno alla bocca. Effetto bruttissimo e davvero antiestetico! Per capire la giusta quantità da stendere vanno fatte un po’ di prove per adattare il tutto alle nostre labbra. 

liquid lipstick come averli, wycon matite labbra


Per ovviare ai problemi di stratificazione si può (e in alcuni casi l’effetto è Wow) applicare una matita come base , sia per creare un effetto ombrè (ottimo per le colorazioni molto chiare che stanno bene davvero a poche persone ) sia per intensificare il colore stesso. Le matite #lowcost di Wycon (2,90 euro) sono una validissima alternativa a tutte le #highcost . Tantissime colorazioni, morbide, opache e dalla tenuta estrema!

liquid lipstick come averli, liquid lipstick

Per quanto riguarda l’applicatore, uno dei migliori è quello della linea Lingerie di Nyx .  Particolarmente affusolato, permette di raggiungere gli angoli delle labbra molto facilmente e di disegnare il contorno. Uno di quelli che mi ha meno soddisfatta è quello di The Balm , un po’ troppo cicciotto. Infatti trovo sempre tantissima difficoltà a seguire il contorno e non sbavare il tutto!

.. E dopo? ..

 

Al termine della giornata (speriamo bellissima :P) procediamo con le solite fasi di struccaggio.  Se abbiamo indossato un liquid lipstick tutto il giorno abbondate con balsamo o crema ! Se abbiamo tempo, un piccolo scrub non troppo intenso ci aiuterà a rimuovere qualche pellicina di troppo!
Anche una maschera non è una cattiva idea: ogni tanto mi concedo quelle di sephora (trovate una recensione qui!) per dare un tocco di riparazione in più!

liquid lipstick come averli, maschera labbra sephora

Un piccolo trucchetto,  stendete prima di andare a letto, un goccio di Olio Extra Vergine di Oliva! Aiuta a riparare e idratare affondo, se lo provate fatemi sapere come vi siete trovate! L’ideale in vista di giornate importanti.




.. La mia collezione ..

 

liquid lipstick come averli, liquid lipstick
n 10 Fucsia Wycon, Seoul Soft Matte Nyx , Adoring The Balm, Beauty Mark Lingerie Nyx, Exotic Lingerie Nyx, Embellishment Lingerie Nyx, Satin Ribbon Lingerie Nyx, Ruffle Trim Lingerie Nyx, n28 Mandorla Wycon, n 09 Cream Lip Sephora, Kitten Heels Suede Nyx, n 08 Sangria Wycon, Drop Dread Red Too Faced, n 104 Double Touch Kiko , n 108 Double Touch Kiko, n 111 Double Touch Kiko.

 

Non sono mai stata una fan dei rossetti per molte cause. Da quando è iniziata questa avventura blogghereccia, sono partita alla scoperta delle colorazioni più adatte a me. Mi hanno davvero affascinato! Ecco quelle che possiedo e qualche piccola considerazione, fatemi sapere quali sono le vostre preferite e quali vorreste invece avere.
Aspetto con ansia questo Gennaio/Febbraio 2017 per poter finalmente acquistare le Everlasting di Kat Von D !
Vi lascio qualche swatches sulle mie labbra! Per vederne sempre di nuovi vi aspettiamo sulla nostra pagina Instragram!

liquid lipstick come averli, swatches liquid lipstick
Questo primo appuntamento con Beauty Tips è terminato, speriamo di esservi state utili e sopratutto fateci sapere se avete qualche trucchetto da suggerirci o qualche nuovo liquid lipstick da consigliarci!   Come sempre restate collegate! Tante novità e  articoli in arrivo!
Ci vediamo lunedì, sempre qui su Cugine Makeup!

Per conoscerci di più e rimanere in contatto con noi, vi aspettiamo sui nostri social :

Facebook : https://www.facebook.com/cuginemakeup

Instagram : https://www.instagram.com/cugine.makeup/

Twitter: https://twitter.com/cugine_makeup 

Snapchat: @cugine.makeup

Ragazze alla prossima! Per rimanere sempre aggiornate sui nostri post e novità, iscrivetevi alla nostra Newsletter inserendo il vostro nome e la vostra Email (trovate il format nella colonna di destra o a fine pagina!)

Un bacione dalle vostre #cuginemakeup!

 

7 pensieri riguardo “Beauty Tips #1 : liquid lipstick come usarli!

  • 19 novembre 2016 in 11:35
    Permalink

    Post utilissimo! Io ancora non mi sono convertita a rossetti matte e tinte perché ho sempre paura che mi secchino le labbra; proverò a seguire i vostri consigli magari iniziando con un rossetto matte dal finish più confortevole 🙂

    Risposta
  • 19 novembre 2016 in 15:23
    Permalink

    Io amo amo amo i colori matt!!!!! Devo provare quell olio avon sono molto curiosa 🙂

    Mallory

    Risposta
  • 19 novembre 2016 in 21:09
    Permalink

    Carina la vostra nuova rubrica, seguirò con piacere perchè non si finisce mai di imparare 🙂
    Io per fortuna non ho grossi problemi ad indossare questo tipo di rossetti, ma terrò a mente i vostri trucchetti soprattutto per l'inverno dove (sto già notando adesso) le labbra soffriranno sicuramente di "secchezza" 🙂

    makeupofthiscentury.blogspot.it

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *