Avon, maschera trattante 10 benefici, absolute perfection.

Bentornate #cuginette, come state? Oggi torniamo con la ormai consueta review del mercoledì, questa volta parliamo di #haircare.
Ormai sapete che grazie alla fantastica Eleonora , abbiamo avuto il piacere di entrare nel mondo Avon, e quindi di provare svariati prodotti con i quali ci siamo sempre trovate bene.
Uno di questi è la maschera trattante per capelli 10 benefici, della linea Advance Tecniques, che sto giusto terminando in questi giorni.

Diciamo che, avendo un po’ l’ossessione per la cura dei capelli, colleziono prodotti come se non ci fosse un domani, e poi ovviamente fatico a smaltirli: in questo caso però mi sono messa d’impegno e sono riuscita ad arrivare al termine! 🙂

Absolute Perfection

 
È una gamma che promette tanta idratazione e protezione, per capelli morbidi e lucenti: fortifica, lucida ed aiuta ad evitare il fastidioso effetto crespo, che tutte noi odiamo!

Shampoo: deterge delicatamente, fortifica e protegge grazie al filtro UV(400ml, prezzo pieno 5,95€, ma è possibile trovarla in sconto a 3,50€)

Trattamento senza risciacquo: da utilizzare sui capelli umidi, prima di procedere alla piega, oppure sui capelli umidi per un boost di idratazione (150 ml, prezzo pieno 12€, ma è possibile acquistarlo scontato a 5,50€)

Maschera: per capelli rinvigoriti e idratati, da utilizzare 1-2 volte alla settimana. Va lasciata in posa almeno 3 minuti e poi risciacquata a fondo (150 ml, prezzo pieno 10€, in sconto a 4,50€)
 

Maschera trattante 10 benefici, Absolute Perfection

 


Inci e PAO

Water / Aqua  ,  Behentrimonium Chloride (conservante)  ,  Stearyl Alcohol (emolliente) ,  Polyquaternium-37(antistatico-filmante)  ,  Euphorbia Cerifera (Candelilla) Wax,  Parfum,  Phenoxyethanol (conservante),  Amodimethicone (antistatico),  Propylene Glycol  Dicaprilate/dycaprate (filmante-viscosizzante),  Panthenol methylparaben (conservante),  PPG-1 Trideceth-6(emolliente),  Disodium EDTA, Wheat Amino Acids (vegetale)  ,  Choleth-24 (emulsionante),  Hydrolyzed Wheat Protein (antistatico), Ceteth-24 (emulsionante-tensioattivo),  Thiodipropionic Acid (condizionante cutaneo),  Tocopheryl Acetate(antiossidante), Ethylhexyl  Methoxycinnammate,  Glycerin,  Hydrolyzed Wheat Starch (viscosizzante), Sodium Hydroxide (agente tampone)  ,  Quercus Petraea Fruit Extract, Laminaria Digitata Extract  ,  Pelvetia Canaliculata Extract  , Benzyl Salicylate (allergene del profumo),  Butylphenyl Methylpropional (allergene del profumo),  Hexyl Cinnamal (allergenre del profumo),  Limonene(allergene del profumo),  Linalool ,  Hydroxyethylcellulose (legante, stabilizzante emulsioni)

Siliconi e parabeni purtroppo non possono mancare: è difficile trovare prodotti “low cost” che non li contengano. Avon non è un marchio bio, per cui quando si acquista si sa già cosa aspettarsi per quanto riguarda gli ingredienti. Diversi anche gli allergeni del profumo.Sono presenti poi alcuni estratti naturali, che donano poi le proprietà effettive al prodotto:

Laminaria Digitata: alga bruna solitamente usata nell’ambito del dimagrimento, trova espresione in cosmesi, grazie alle sue proprietà nutrienti e protettive

Pelvetia Caniculata: alga che stimola la crescita del bulbo e aiuta ad aumentare la densità capillare

Quercus Petrae: questo estratto ha un’azione lenitiva e rinforzante sul cuoio capelluto

Come si presenta

 

 
La maschera è contenuta in un vasetto nero, ed è di colore avorio/giallino. La consistenza non è troppo densa, ma comunque stendendola risulta abbastanza corposa, quindi non ne serve una grandissima quantità.
Il profumo è buonissimo, ma come molti prodotti Avon del resto. E cosa ancor più importante, permane sui capelli anche da asciutti.

 

Utilizzo ed opinioni personali

 

 
La utilizzo oramai da svariati mesi, alternandola con altre tipologie di maschere.
Lavo prima i capelli con lo shampoo e poi dopo averli ben strizzati, la applico su tutte le lunghezze, aiutandomi con la mia spazzola simil tangle teezer, che è studiata appositamente per essere usata sui capelli bagnati. Quando sento di aver bisogno di un po’ di nutrimento in più, applico prima un balsamo, poi sciacquo e come step finale, uso la maschera trattante 10 benefici.
Il risultato è subito visibile: la chioma si districa facilmente, e i capelli una volta sciacquati risultano morbidissimi. Ne consegue una messa in piega particolarmente semplificata, sia che vogliate optare per una piastra che per un ferro arricciacapelli.
Ovvio che un prodotto come questo, non andrà a curare le vostre chiome, se è l’effetto riparatore quello che cercate: i siliconi fanno apparire il fusto del vostro capello sano e bello, ma non hanno nessuna proprietà curativa. Se avete invece problemi più importanti e state cercando di risanare il capello, il mio consiglio è quello di affidarvi a trattamenti più naturali, quali prodotti biologici o oli sempre di origine naturale (come quello di cocco), con i quali fare impacchi pre-shampoo: una mano santa per chiome disastrate. ( Potete trovare una mia ricettina cliccando qui).
In ogni caso, questa maschera è un prodotto molto valido (tralasciando l’Inci), da utilizzare su capelli senza particolari problemi. Se siete solite acquistare prodotti “da supermercato”, ve la straconsiglio.
Applicazione: 9
Efficacia: 8
Rapporto qualità/prezzo: 7.5
Reperibilità: 10
Inci: 6-
 
Giudizio Finale: 8
La ricomprerei? Per ora sto cercando di smaltire tutti i vari vasetti di maschere accumulate, ma comunque mi sono trovata davvero bene. In futuro potrei anche farci nuovamente un pensierino! 🙂
Anche questa review è terminata, speriamo di esservi state utili. Come sempre restate collegate! Tante novità e articoli in arrivo!
Ci vediamo venerdì, sempre qui su Cugine Makeup!
Lasciateci un like e vi aspettiamo sui nostri social :
Snapchat: @cugine.makeup 
Ragazze alla prossima! Per rimanere sempre aggiornate iscrivetevi al nostro Blog nell’apposita sezione!
Un bacione dalle vostre #cuginemakeup !

5 pensieri riguardo “Avon, maschera trattante 10 benefici, absolute perfection.

  • 15 dicembre 2016 in 11:18
    Permalink

    Caspita 8 è un ottimo voto! io la prenderò sicuramente anche perchè vicino casa mia c'è una ragazza presentatrice, sono convinta dopo aver letto questa recensione! Non ho problemi particolari di pelle e non sono fissatissima con l'inci quindi la compro e la provo…..cioè io alla fine guardo il risultato, uso prodotti bio e non bio! Ovvio che a parità di risultato scelgo ingredienti naturali, ma non disprezzo i prodotti non bio…e mi pare su questo andiamo d'accordo!
    Baci
    Mary

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *