Maschere in Tessuto Hydra Bomb: scopriamole insieme!

Salve ragazze! Nuova review tutta per voi: dite #cuginemakeup, dite #maschere! Le protagoniste indiscusse di questo mercoledì sono le Maschere in Tessuto Hydra Bomb di Garnier. Sono disponibili in 3 versioni : Lenitiva (la Rosa), Energizzante (la Blu) e Opacizzante (la Verde). Sono uscite sul mercato da qualche mese e come potevamo non parlervene?

In generale …

Per una Beauty Routine completa, lo Step “Maschera Viso” non può di certo mancare. Garnier ci propone 3 diversi trattamenti che dovrebbero andare incontro a 3 tipologie differenti di pelle : sensibile, mista/grassa, normale/secca, affiancandone rispettivamente un estratto vegetale specifico, camomilla, tè verde, melograno. A quest’ultimo si aggiunge, indipendentemente dalla tipologia da voi scelta, acido ialuronico e un siero idradante.

1 MASCHERA = 1 SETTIMANA DI TRATTAMENTO




Dalla nostra esperienza sul campo, l’applicazione di una maschera dona alla pelle un beneficio momentaneo che si esaurisce in meno di 24 ore. Ne consigliamo l’uso a supporto dei soliti trattamenti che si utilizzano mattina e sera, per intensificarne i risultati, o nelle occasioni importanti, per una pelle sempre perfetta.

Hydra Bomb al contrario di molti altri prodotti disponibili sul mercato, lascia sul viso un’idratazione più profonda. Non sentirete la necessità di mettere la crema per circa un paio di giorni dall’applicazione.

Garnier Skin Active Hydra Bomb

UNA VERA BOMBA D’ACQUA!

Dermatologicamente testate, le potete trovare presso tutti i migliori Supermercati, da Acqua&Sapone o Tigotà e nei casalinghi della vostra città, al prezzo consigliato di 2,50€ .

Il prodotto nasce per essere usa e getta: potete però riporre la maschera Hydra Bomb in frigo e utilizzarla nei giorni successivi (max 2 o 3).

Applicazione

Il come è piuttosto semplice: all’interno della confezione trovate il tessuto della maschera ricoperto da una protezione protettiva  di colore blu. Sulla confezione viene consigliato di applicarla e rimuovere successivamente la pellicola. Noi vi consigliamo di non seguire questa strada ed eliminare preventivamente la protezione, in modo da posizionare bene la maschera!

Il lato bianco è quello che va a contatto con il viso. La grandezza e la forma delle cavità è piuttosto standard e dovrebbe adattarsi facilmente ad ogni persona.

Garnier Hydra Bomb applicazione

Il tempo di posa consigliato è di 15 minuti: se la fretta non è vostra nemica, lasciatela anche per 30/40, fino a che non si sia completamente asciugata. Se rispettate le tempistiche indicate, allora riponete in frigo la maschera e riutilizzatela nel giro di qualche giorno! É davvero un peccato sprecarla.

Tipologie

Entriamo ora nello specifico di ogni trattamento, analizzandone la composizione e  le funzionalità! Ad ognuna assegneremo un voto e una valutazionedifferente, pronte?

La Blu : Energizzante
Maschere Hydra Bomb terminate a febbraio!
Fra i prodotti terminati di Febbraio!

Indicata per pelli normali e secche si propone di distendere il viso, ridurre le piccole rughe* e donare luminosità all’incarnato.

*dopo 3 applicazioni ..

Il Melograno infatti grazie alle sue proprietà nutrienti, aiuta a ripristinare i livelli di acido ialuronico della pelle. Dona compattezza e aiuta a ridurre macchie e rughe, favorendo quindi un ringiovanimento generale

Analizziamone l’inci:

Aqua (Solvente), Propylene Glycol (Solvente, Umettante), Glycerin (Denaturante, Solvente, Umettante), Alcohol (Solvente), p-Anisic Acid (Coprente), Dipotassium Glycyrrhizate (Umettante), Glyceryl Acrylate/Acrylic Acid Copolymer (Umettante, Additivo Reologico), Hamamelis Virginiana Leaf Water (Vegetale), Hydroxyethylcellulose (Legante, Stabilizzante, Filmante, Viscosizzante), Limonene (Allergene), Mannose (Umettante), Methylparaben (Conservante), PEG – 40 Hydogenated Castor Oil (Emulsionante, Tensioattivo), Phenoxyethanol (Conservante), Potassium Hydroxide (Neutralizzante, Agente Tampone), Potassium Sorbate (Conservante), Propylparaben (Conservante), Punica Granatum Fruit Extract (Vegetale), PVM/MA Copolymer (Antistatico, Legante, Stabilizzante, Filmante), Sodium Benzoate (Preservante), Sodium Hyaluronate* (Condizionante Cutaneo), Sorbic Acid (Preservante), Sorbitol (Umettante), Xanthan Gum (Legante, Stabilizzante, Viscosizzante), Parfum.

* VERDE se biotecnologico, ROSSO se animale.

 

Molto lontano da essere un prodotto dal buon inci, contiene almeno gli estratti vegetali che dovrebbero apportare benefici alla pelle: acido ialuronico, melograno e amamelide.

Cosa ne pensiamo? … Probabilmente è quella che ci ha convinto di meno! Alternando l’utilizzo con le altre Maschere (non solo Hydra Bomb) non abbiamo notato una riduzione delle rughette (e non che ne avessimo così tante poi). Buona idratazione. Il suo Plus decisamente la compattezza che dona al viso.

Voto …  7

La Rosa : Lenitiva

Indicata per tutti i tipi di pelle. Grazie all’estratto di Camomilla, dovrebbe lenire eventuali rossori e risultare più delicata, rispetto ad altre. Il potere idratante dovrebbe essere tale da eliminare la  secchezza, diminuendo la fastidiosa sensazione di tiraggio nelle zone come fronte e guance.

Maschere Hydra Bomb terminate a gennaio!
Fra i prodotti terminati di Gennaio!

Analizziamo l’Inci :

Aqua (Solvente), Propylene Glycol (Solvente, Umettante), Glycerin (Denaturante, Solvente, Umettante), p-Anisic Acid (Coprente), Benzyl Alcohol (), Benzyl Benzoate (), Chamomilla Recutita (Matricaria)Flower Extract (), Dipotassium Glycyrrhizate (Umettante), Glyceryl Acrylate/Acrylic Acid Copolymer (Umettante, Additivo Reologico), Hydroxyethylcellulose (Legante, Stabilizzante, Filmante, Viscosizzante),Mannose (Umettante), Methylparaben (Conservante), PEG – 40 Hydogenated Castor Oil (Emulsionante, Tensioattivo), Phenoxyethanol (Conservante), Potassium Hydroxide (Neutralizzante, Agente Tampone), Potassium Sorbate (Conservante), Propylparaben (Conservante), PVM/MA Copolymer (Antistatico, Legante, Stabilizzante, Filmante), Sodium Hyaluronate* (Condizionante Cutaneo), Sorbic Acid (Preservante), Sorbitol (Umettante), Xanthan Gum (Legante, Stabilizzante, Viscosizzante), Parfum.

* VERDE se biotecnologico, ROSSO se animale.

La composizione della maschera Hydra Bomb risulta simile alla versione blu con la semplice differenza sulla presenza di Camomilla al posto del Melograno e dell’Amamelide. Anche qui l’acido ialuronico è presente, rispettando le indicazioni sulla descrizione del prodotto!

Cosa ne pensiamo? … Risulta davvero delicata ed efficiente! Nonostante la Sam avesse avuto qualche problema con diverse maschere da quando aspetta la nostra Melissa e avesse smesso di utilizzarle totalmente, con questa si è trovata davvero bene. Nessun bruciore o irritazione, con un plus di un potere idratante davvero notevole. La Susy non può far altro che confermare queste impressioni aggiungendone alcune. Soffrendo di una leggera cupe rose in inverno, ha notato un netto miglioramento dei rossori presenti sul viso! É decisamente una delle nostre preferite!

Voto … 8.5

La Verde : Opacizzante

 

L’ultima, ma non per importanza, la versione al Tè Verde: anche le pelli grasse o miste necessitano la giusta idratazione. Infatti l’eccesso di Sebo può scaturire sia per l’eccessivo apporto di acqua, sia per la scarsa presenza nel tessuto cutaneo. Si propone di restringere i pori e riequilibrare lo stato naturale della pelle stessa. Sarà vero?

Top & Flop? Maschere Garnier Hydra Bomb
Fra i Top & Flop del periodo!

Analizziamo l’Inci:

Aqua (Solvente), Propylene Glycol (Solvente, Umettante), Glycerin (Denaturante, Solvente, Umettante), p-Anisic Acid (Coprente), Camellia Sinensis Leaf Extract(), Citric Acid (), Dipotassium Glycyrrhizate (Umettante), Glyceryl Acrylate/Acrylic Acid Copolymer (Umettante, Additivo Reologico), Hydroxyethylcellulose (Legante, Stabilizzante, Filmante, Viscosizzante), Limonene (Allergene), Mannose (Umettante), Methylparaben (Conservante), PEG – 40 Hydogenated Castor Oil (Emulsionante, Tensioattivo), Phenoxyethanol (Conservante), Potassium Hydroxide (Neutralizzante, Agente Tampone), Potassium Sorbate (Conservante), Propylparaben (Conservante), PVM/MA Copolymer (Antistatico, Legante, Stabilizzante, Filmante), Sodium Benzoate (Preservante), Sodium Hyaluronate* (Condizionante Cutaneo), Sorbitol (Umettante), Xanthan Gum (Legante, Stabilizzante, Viscosizzante), Parfum.

* VERDE se biotecnologico, ROSSO se animale.

Anche qui troviamo quello che ci aspettiamo: un inci da supermercato arrichito dagli estratti vegetali dichiarati sulla confezione. Insomma nessuna sopresa.

Cosa ne pensiamo? … Sicuramente la nostra preferita! La maschera Hydra Bomb dona idratazione alla pelle senza appesantirla. Il viso risulta subito più compatto, pori meno visibili e nessuna sensazione di appiccicoso sul viso. Non necessita nessun tipo di risciacquo alla fine del trattamento (come le altre tipologie), lasciando una sensazione di freschezza. La compriamo e ricompriamo… semplicemente TOP!

Voto … 9

Considerazioni finali!

In conclusione possiamo sicuramente dirvi di provarle: il prezzo delle maschere Hydra Bomb, rispetto ad altre di egual tipologia, è molto conveniente. Sia Sephora, Tony Moly o Montagne Jeneusse hanno un costo maggiore e rispetto a loro donano alla pelle un’idratazione più, passatemi il termine, longeva. I benefici infatti non sono momentanei, ma permangono per alcuni giorni.

Indicate sicuramente per la fascia di età 20 – 30 anni, ma anche per le ultra 40 che voglio regalarsi un momento di relax e un incentivo più da affiancare a trattamenti specifici anti – age!

Stanno scalando la vetta del nostro cuore, posizionandosi decisamente in vetta!

Speriamo come sempre di esservi state utili e di avervi ispirato e consigliato nel giusto modo grazie alle nostre osservazioni! Ci vediamo Venerdì per un post speciale a cui teniamo particolarmente!

Per conoscerci di più e rimanere in contatto con noi, vi aspettiamo sui nostri social :

Facebook : https://www.facebook.com/cuginemakeup

Instagram : https://www.instagram.com/cugine.makeup/

Twitter: https://twitter.com/cugine_makeup 

Snapchat: @cugine.makeup

Ragazze alla prossima! Per rimanere sempre aggiornate sui nostri post e novità, iscrivitevi alla nostra Newsletter inserendo il vostro nome e la vostra Email (trovate il format nella colonna di destra o a fine pagina!)!
Un bacione dalle vostre #cuginemakeup!

2 pensieri riguardo “Maschere in Tessuto Hydra Bomb: scopriamole insieme!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *