Ombretti Arcobaleno Neve Cosmetics : Swatches + Reviews

Salve @cugini ! Oggi un post speciale: vi parlo degli Ombretti Arcobaleno Neve Cosmetics. Analizzeremo la formula, vi darò qualche suggerimento per abbinarli, swatches, tenuta e ovviamente la messa all’opera. Pian piano che la mia collezione aumenterà aggiungerò un nuovo capitolo!

Buona lettura …

Caratteristiche Generali

Gli Ombretti Arcobaleno si presentano in cialde compatte magnetiche che possono essere utilizzare per creare la propria palette personalizzata da 4 o 10 colori. Il prezzo varia a seconda della texture del prodotto: i tradizionali sono in vendita a circa 5,80 € , mentre i duochrome al costo di 6,80 €.

La gamma dei colori è molto vasta: sono presenti in collezione più di 60 tonalità, dalle più tradizionali alle più eccentriche.

La confezione è composta da due parti: l’involucro principale in plastica nella quale è incastrata la cialdina e un quadratino lilla che la circonda e sul quale sono riportate tutte le info sul prodotto (inci, pao e caratteristiche)

Formula

 1 – Talc, Magnesium Stearate, Octyldodecyl Stearoyl Stearate, Cetearyl Ethylhexanoate, Caprylyl Glycol, Tocopheryl Acetate, Retinyl Palmitate.

2 – Talc, Mica, Octyldodecyl Stearoyl Stearate, Silica, Lauroyl Lysine, Zinc Stearate, Cetearyl Ethylhexanoate, Caprylyl Glycol, Retinyl Palmitate , Tocopheryl Acetate.

Alla quale dobbiamo aggiungere la lista dei Coloranti Cosmetici per ogni singolo colore e che varia a seconda del finish della cialda.

Siamo di fronte ad un prodotto total green che rispetta l’ambiente e le persone, senza trascurare resa e durata.

Ogni ombretto può essere usato sia asciutto che bagnato, è ovviamente cruelty free, non contiene petrolati, parabeni, siliconi, peg, risulta vegano e vegetariano. Il tutto con la garanzia del made in Italy.



I miei Arcobaleno
Étoile (Illuminante)

Viene definito un color burro chiarissimo satinato. Può essere infatti utilizzato sia sugli occhi che sul viso come illuminante (ed io l’ho acquistato proprio per questo scopo!). Bagnato enfatizza ancora di più i piccolissimi punti luce all’interno, donando glow in modo naturale e delicato.

Ingredienti : [Formula 2] May Contain (+/-): Ci 77861 (Tin Oxide), Ci 77891 (Titanium Dioxide), Ci 77491 (Iron Oxide), Ci 77492 (Iron Oxide).

Come Highlighter è adatto a pelli medio/chiare dal sottotono neutro o giallo, come punto luce può essere invece inserito abbinato a Smokey particolamente intensi (nero, marrone, grigio o borgogna) nell’angolo interno dell’occhio. Non è per niente polveroso e dura sul viso tantissime ore sia se viene settato con degli spray fissanti, sia da solo.

 

Fly (Matte)

Il colore che mi convince meno di quelli in mio possesso. Ho ricevuto questo ombretto in omaggio dall’azienda proprio in occasione del lancio della Collezione Psicotropical di Neve e ve ne ho già parlato in questo articolo dedicato:

Non mi resta che confermare le mie prime impressioni: su di me il colore è quasi inestistente. Dona tantissima luce se utilizzato come base per uniformare la palpebra o nell’angolo interno dell’occhio. La parte gialla e “acida” dell’ombretto si uniforma al mio incarnato già giallastro senza risaltare. Infatti su canagioni dal sottotono rosato e più chiare sicuramente risulterà più intenso e meno banale.

Ingredienti:  [Formula 1] . May contain (+/-): Ci 19140 (Yellow 5 Lake), Ci 42090 (Blue 1 Lake).

Lost (Shimmer)

Anche questo facente parte della collezione uscita questa estate, è uno dei colori più belli e interessanti di tutte le tonalità disponibili. Trovate questa referenza nell’articolo specifico dedicato alla Collezione Psicotropical: come sapete abbiamo diviso i prodotti fra me e la Cugina Sam, ma già dal suo swatch me ne ero innamorata, quindi ho deciso di acquistarlo e aggiungere un ulteriore tassello alla mia palette!

Penso sia uno dei colori più difficili da descrivere: lo definirei uno bronzo chiaro, leggermente desaturato al cui interno troviamo perlescenze luminose sul verde e oro. Lo trovo adatto sia alla bionde che alle more, utilizzato per due look totalmente differenti: per le più chiare può  essere utilizzato anche per realizare uno smokey super luminoso con l’ausilio di una buona bordatura infracigliare e ciglia finte; per le more come punto luce per makeup “allunganti”, halo o nell’angolo interno per smokey intensi e scuri.

Ingredienti: [Formula 1]. May Contain (+/-): Ci 77891 (TITANIUM Dioxide), Ci 77491 (IRON Oxide), Ci 77492 (Iron Oxide), Ci 77499 (Iron Oxide).

Davvero difficile trovare un Dupe di questo colore, unico al momento nella sua categoria! Bagnato raggiunge davvero una bellezza e una luce inestimabile! Dovete averlo!

Chocoholic (Bronzer)

Una cialdina davvero multifunzione! É stato ideato come Bronzer per le carnagioni medio/chiare e chiare ( lo sconsiglierei alle fantasmine però!), ma in realtà può essere utilizzato come ombretto con risultati super performanti. Un valido alleato per intensificare e sfumare la piega dell’occhio per look come CutCrease o SmokeyEyes, ma anche per una leggera definizione per make up da pin up con eyeliner e rossetto rosso.

Alta sfumabilità, ma facilmente stratificabile.

Ingredienti: [Formula 2] May Contain (+/-):  Ci 77891 (TITANIUM Dioxide), Ci 77491 (IRON Oxide), Ci 77492 (Iron Oxide), Ci 77499 (Iron Oxide).

Ritroviamo la stesa formulazione di Etoile, anche in quel caso ideata per adattarsi bene al viso. Ovviamente i prodotti Neve vi permettono di scambiare e modificare la destinazione del prodotto: nessuno vi vieta di utilizzare una matita per gli occhi sulle labbra o viceversa! Tutto questo grazie all’attenzione nella scelta degli ingredienti: non dannosi per l’uomo, ne per l’ambiente!




Croissant (Satinato)

Uno degli uttimi arrivati grazie al Cialda Party, una promozione dedicata proprio agli arcobaleni – 20% di sconto e spedizioni ad 1 €. Un marrone super intenso dal sottotono caldo. La versione scintillante di un cornetto! Ancora non ho avuto modo di provarlo da solo, come protagonista di un look completo, ma l’ho testato abbinato a Mela stregata, di cui parleremo dopo.

Una tonalità non affatto scontata che sta bene davvero a tutte: un passpartout da avere nella propria trousse. Per le more/scure sarà un tocco glamour ma molto soft, per le bionde dagli occhi chiari e freddi un perfetto alleato per creare contrasto con gli occhi e metterli in risalto!

Ingredienti: [Formula 2] May Contain (+/-): Ci 77861 (Tin Oxide), Ci 77891 (Titanium Dioxide), Ci 77491 (Iron Oxide), Ci 77492 (Iron Oxide), Ci 77499 (Iron Oxide).

Tour (Shimmer)

In linea con i Trend “Colori Caldi” e “Ramati”, anche Neve nella sua ultima collezione ci ha regalato una sfumatura su queste tonalità. Perfetto da abbinare al rosso, mattone, marrone o anche al verde o blu per un contrasto extra strong e super coloraro. Anche questo fa parte dei colori Shimmer e dona agli incarnati olivastri e ambrati un tocco di luce molto particolare!

Ingredienti: [Formula 1]  May Contain (+/-):  Ci 77491 (Iron Oxide), Ci 19140 (Yellow 5 Lake) 

Questa tipologia di cialde è fra le più performanti: pigmentazione e tenuta al pari dei migliori brand sul mercato. Non un colore unico, ma sicuramente una tonalità che mancava nella collezione degli Arcobaleni.

Ufo (Metallizzato)

Decisamente uno dei miei colori preferiti! Non unico nel suo genere, ma sicuramente un colore che si deve assolutamente avere nella propria makeup collection: un tocco di colore per trucchi più intensi o un semplice punto luce orginale per un look veloce e non articolato, ma comunque d’effetto.

Anche a seconda del colore di pelle e capelli, la sua destinazione varia: per le bionde un ombretto da utilizzare per le serate in cui vorrete farvi notare! Per le more, anche tutti i giorni per ravvivare un look semplice e magari spento. La performance rispecchia altamente le aspettative, così come la pigmentazione.

Ingredienti: [Formula 2] May Contain (+/-): CI 77491 (Iron Oxide), CI 77499 (Iron Oxide), CI 77891 (Titanium Dioxide).

Un colore base indispensabile per ogni #BeautyAddicted che si rispetti. Potete abbinarlo con tutte le tonalità del marrone ( sia calde che fredde, a seconda dei vostri gusti e del look che avete in mente), ma non solo: personalmente adoro queste tonalità abbinate al color rame, giallo o oro, per make up decisamente più particolari.

 

Diva (Satinato)

Uno dei colori più eccentrici che ho acquistato (ps anche questo con il Cialda Party) e che ancora non ho usato come protagonista di qualche look. Presente nella palette Intensissimi, è un colore che vi permette di giocare sia con le sfumature, per una piega super intensa e insolita sia per cut crease o smokey del tutto lontani dalla “normalità” .

Ingredienti: [Formula 2] May contain (+/-): CI 77891, CI 45410, CI 15850.

More, bionde o rosse se i vostri look non sono mai banali è il colore che fa per voi! In più anche in questo caso siamo di fronte ad un prodotto che nasce per essere usato sia sugli occhi che sul viso come Blush. Sicuramente non passerete in osservate!

Grass (Satinato)

Anche in questo caso la Palette di riferimento è la Intensissimi. Un ombretto che non credo avrei mai comprato: è stato un omaggio ricevuto con il primo ordine sul Sito Nevecosmetics.it . Ed anche in questo caso non mi sento di consigliarlo ad una tipologia particolare di fototipo: se vi piace il colore farà sicuramente al caso vostro!

Estremamente pigmentato, raggiunge il suo apice di splendore da bagnato! Perfetto per un halo makeup o come punto luce in uno smokey verde.

Ingredienti: [Formula 2] May Contain (+/-): Ci 77492 (Iron Oxide), Ci 77891 (Titanium Dioxide), Ci 19140 (Yellow 5 Lake), Ci 42090 (Blue 1 Lake), Ci 77491 (Iron Oxide).

Anche in questo caso la pigmentazione è super come durata e facilità di applicazione ( con le dita risultano subito pigmentati senza dover stratificare). I Satinati e gli Shimmer sono a mio avviso le cialde più performanti del Brand.

Mela Stregata (Duochrome)

Una delle tonalità più belle e al contempo eleganti, ma stravaganti che abbia mai visto. Una delle cialde più vendute di sempre e una di quelle di cui si parla di più: composta da una base violacea/fucsia e riflesi verdi interpreta perfettamente l’autunno e i suoi colori.

Vista la particolarità del colore, non vi dirò a chi la consiglio in base al colore degli occhi e capelli, ma vi suggerirò l’acquisto se per voi il make up non è solo correzione, ma ispirazione. Considerato ( e credo confermato) duper di Blue Brown di Mac (il quale è però un pigmento), cambia sfumatura a seconda di come costruite il look intorno a lui. Utilizzando una base vinaccia aumenterete il contrasto fra i riflessi e la tonalità di fondo (io ad esempio ho utilizzzato più volte Vino Pastello Labbra), così come una colore chiaro o scuro cambierà il risultato.

Ingredienti: [Formula 2] May Contain (+/-): Ci 77891 (Titanium Dioxide), Ci 77510 (Ferric Ammonium Ferrocyanide), Ci 77491 (Irox Oxide), Ci 15850 (Red 7 Lake), Ci15850 (Red 6).

Potete acquistare la cialda singola o la palette Duochrome in cui è contenuta. Posso solo dirvi che personalmente me ne sono innamorata (lo trovate anche nel look proposto per l’Arcobaleno Espresso)!




Storm (Matte)

Appartenente alla collezione Psicotropical, potrebbe sembrare un colore tradizionale, ma al contrario è un tocco di blu che non ti aspetti. Viene infatti definito dalla casa un Verde Petrolio Intenso, descrizione con la quale non potrei essere più d’accordo. Uno dei pezzi di questa collezione che mi ha convinto di più.

Gli ombretti Matte (o almeno quelli provati da me) non sono all’altezza degli shimmer/satinati, i quali sono super scriventi e burrosi: hanno bisogno infatti di essere stratificati per risultare intensi, ma il loro pregio  sicuramente una polverosità praticamente inesistente e una buona sfumanilità.

Questo colore è un pezzo immancabile nella collezione di una mora/castana dalla pelle olivastra o media! Ma anche dalle più chiari per look super, ma super intensi!

Ingredienti: [Formula 1] May Contain (+/-): Ci 77499 (Iron Oxide), Cì 77510 (Ferric Ammonium Ferrocyanide), Ci 77492 (Iron Oxide).

 

 

Considerazioni Generali

La mia valutazione geneale per questi ombretti è super positiva. Se dovessi indicare un punto di forza della Casa Cosmetica torinese, sarebbero proprio gli Arcobaleni e le Pastello (sopratutto la versione labbra!). Posso essere identificati davvero come i punti di forza!

Uno degli aspetti secondo me migliori di queste cialde è il rapporto qualità prezzo: sicuramente ritroviamo un costo concorrenziale sul mercato. In più l’azienda è sempre pronta a proporre ai propri clienti sconti e promozioni in occasione sia del lancio sul mercato delle novità sia stagionalemtne per invitare all’acquisto.

Pian piano che la mia Collection aumenterà aggiungerò un tassello a questo articolo, per poi se fosse necessario suddividerlo magari per finish di cialda. Con la stessa modalità poi vi mostrerò le mie pastello labbra e occhi, non so ancora se in un unico articolo o sepraramente! Quindi ragazze Stay Tuned per tutte le novità!

 

Vi invito a visitare le pagine Social di Neve per rimanere sempre aggiornate:

Instagramhttps://www.instagram.com/nevecosmetics/

Facebookhttps://www.facebook.com/NeveCosmetics

Per conoscermi di più e rimanere in contatto con me, vi aspetto sui  social :

Facebook : https://www.facebook.com/susanna.cuginemakeup

Instagram : https://www.instagram.com/susanna_cuginemakeup/

Twitter: https://twitter.com/cugine_makeup 

Snapchat: @cugine.makeup

Ragazze alla prossima! Per rimanere sempre aggiornate su post e novità, iscrivitevi alla Newsletter inserendo il vostro nome e la vostra Email (trovate il format nella colonna di destra o a fine pagina!)!
Un bacione dalla vostra #cuginamakeup!

Un pensiero riguardo “Ombretti Arcobaleno Neve Cosmetics : Swatches + Reviews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *