Susanna e Bibi Makeup Time: Halo Makeup Tutorial

Salve ragazzi! Se il makeup è la vostra passione siete nel posto giusto. Oggi nasce un nuovo progetto che coinvolge me e una collega, che stimo e con la quale ormai è nata una vera e propria amicizia, Alessia di Bebibi . Una delle passioni che più ci unisce è quella per il trucco e dunque abbiamo dediso di iniziare a collaborare insieme ad una nuova rubrica, la nostra MakeupTime. Il tema di oggi è Halo MakeUp … Scopriamo come realizzarlo insieme!

Halo MakeUp – che cos’è?

Beh ragazze se anche voi siete delle fan del vecchio caro #smokeyeye non potete certo non cimentarvi in questa tecnica. La consiglio anche a tutte le ragazze che (come me) non hanno occhi particolamente grandi, in quanto grazie all’ultilizzo di punti luce vi aiuterà a far sembrare il vostro sguardo più intenso e più grande appunto, senza rinunciare però all’idea di Smokey.

Quindi per realizzarlo basta aggiungere un tocco di luce al centro della palpebra e illuminare il tutto, creando contrasto con l’esterno e l’interno dell’occhio. Ovviamente utilizzando colori opachi per la base e ombretti metallizzati/glitter/shimmer al centro, l’effetto bagnato e di luminosità sarà ancora più evidente!

Perchè abbiamo scelto di iniziare da questa tipologia di #makeup? Semplicemente perchè è una delle nostre (se non la preferita) di entrambe. Quindi vediamo come ho realizzato il tutto …



Tutorial

Eccovi ragazze i semplici passi per realizzare un look d’effetto, ma in realtà molto veloce. Prima di tutto quando realizzo makeup molto intensi sugli occhi, preferisco iniziare sempre da quest’ultimi e passare poi successivamente alla Base per evitare di pulire e sistemarla successivamente.

Ma il primo Step per me sono sempre le sopracciglia!

EyesMakeup

Uno dei prodotti che mi ha davvero conquistata e di cui vi farò molto presto una recensione SUPER dettagliata ( perchè la merita davvero!) è il Brow Pot di Mulac Cosmetics (11.90 €), una delle uscite di questo autunno. Rimasta un po’ delusa dal KaBrow di Benefit (27.50 €) del quale ho un bellissimo ricordo per le prime 2 settimane per poi seccarsi e finire a prendere polvere in un cassetto, non mi aspettavo queste prestazioni per un prodotto lowcost in confronto!

Morbido, ma resistente! Mulac con questo Pot hai fatto centro!

1° Step – Colore di Transizione

Creare un’ombreggiatura della piega ci aiuterà a non arrivare troppo in alto con il colore scuro, in modo da ottenere una sfumatura ad hoc. Per questo look ho scelto di utilizzare la Naked Heat di Urban Decay (53 €) e la Daily Mood di Mulac  (33.90 €). Come colore di transizione ho scelto un mix di due tonalità della Heat: Sauced & LowBow. Ho applicato il tutto con un pennello da sfumatura non troppo ampio, in modo tale da non portare il colore troppo vicino alle sopracciglia.

2° Step -Semi Smokey

Per rendere il look molto intenso ed accentuare la componente violacea di Ashes, ho utilizzato come base per questo Halo Makeup, Melanzana Pastello di Neve Cosmetics (5,80 €), applicandola nella parte interna dell’occhio e all’esterno, sfumando il tutto fino alla piega. Ricordatevi di lasciare la parte centrale della palpebra pulita. Ho poi applicato con un pennello piatto l’ombretto, pressandolo bene nei punti in cui ho applicato la pastello. Per rendere il tutto più omogeno ho sfumato di nuovo un pizzico di Sauced nella piega.

halo makeup

3° Step – Preparazione Base Punto Luce

Se anche non siamo state precise nel lasciare pulita la parte centrale non preoccupatevi. Per accentuare il punto luce che andremo ad applicare useremo come base un correttore liquido, il quale ci permetterà di correggere l’applicazione del colore scuro e creare una zona chiara in cui il colore Metallizzato/Glitter potrà esaltarsi ancora di più. Con un pennellino piccolo da precisione, sfumo i bordi del correttore verso Ashes. Nel momento in cui mi ritengo soddisfatta procedo all’applicazione del colore luminoso.

4° Step -Punto Luce

A questo punto con un pennellino piatto da precisione (di solito un pennellino labbra), procedo con l’applicazione di Lumbre, un pescato dai riflessi dorati. Per aumentare la luce, utilizzo Lifestyle di Mulac (Daily Mood Palette), applicandolo bagnato solo ed esclusivamente al centro.

5° Step – Rima inferiore

Quando realizzo look intensi mi piace curare molto la rima inferiore, in modo che sia tutto bilanciato. Sfumo con un pennello a penna abbastanza ampio il solito mix di LowBlow e Sauced, per poi definire il tutto con un pennello smudger con Ashes. Nella rima applico il mio amato Eyeliner in Gel n 77 di Inglot (17 €) e sfumo nelle rima infracigliare un pizzico di nero. Nella parte iniziale, sotto il condotto lacrimare, creo un nuovo punto luce, applicando una sottile riga di Lifestyle, sempre con pennello bagnato. Aggiungo un pizzico di bianco opaco (Wedding Plenner – Daily Mood) nell’angolo interno dell’occhio e sfumo verso Ashes!

 

A completare il tutto, piegaciglia e mascara. Il primo è firmato Avon (3.95 €), il secondo beh è un mix particolare: Gentleman Mulac (13.90 €) + Fibre Wet n Wild (9.90€)+ Better Than Sex (25 €) ! Quest’ultimo non mi sta piacendo molto, mi dà l’idea come se avessero cambiato la formula. Non è più nero intenso come prima!

Ps. Prima di applicare il mascara, applico l’eyeliner in gel nero (o una matita waterproof) nella rima interna superiore e sfumo leggermente un po’ di nero proprio all’accattura delle ciglia.

 

Eccovi il riepilogo di tutti i prodotti usati:

  • Correttore Liquido Sephora
  • Brow Pot Mulac Universal Deep Brown
  • Pastello Melanzana Neve Cosmetics
  • Naked Heat Palette (Ashes, LowBlow, Sauce, Lumbre) Urban Decay
  • Lifestyle Daily Mood Palette Mulac
  • Eyeliner Gel n 77 Inglot
  • Gentleman Mascara Mulac
  • Fibre Wet n Wild Lash O Matic
  • Better Than Sex




Base Viso

Se ho necessità di far durare il trucco tutta la giornata di solito utilizzo un Primer Viso (Makeup Forever, Sephora … ), questa volta però ho sperimentato un nuovo prodotto. Come fondotinta infatti ho scelto di utilizzare l’ HD Liquid Covarage di Catrice (colorazione Sand Beige n 030, 6.99 €), il quale con queste giornate molto fredde e con raffiche di vento tende a segnare le mie fantastiche pellicine dopo 6 ore dall’applicazione.

Fra i prodotti ricevuti in omaggio al Sana infatti troviamo la BB Cream di Athena’s L’Erboristica (per saperne di più su questa azienda, cliccate QUI ). Vista la rapida asciugatura e l’elasticità che dona alla pelle, ho deciso di utilizzarla come base, devi dire con ottimi risulati. A fine giornata niente pellicine in evidenza per me, ma sopratuttto la base ha tenuto egregiamente!

Per le mie occhiaie ricorro nuovamente al mio amato correttore Sephora, nella colorazione , fissandolo con un leggero baking (molto leggero) utilizzando la HD Powder Banana di Nyx Cosmetics (11.90 €).

Quest’ultimo è un prodotto che dovete assolutamente provare almeno una volta nella vita: grana finissim, fissa il correttore illuminando la zona. ADORO !

halo makeup

Per un leggerissimo coutouring utilizzo la mia fidata Pro Palette Highlighting & Contouring di Nyx Cosmetics (22.90 €), della quale trovate online la recensione:

Per un Soft Contour, utilizzo le due cialdine centrali, le più chiare. Dando solamente una leggera defizione. Come illuminante non poteva mancare di certo Lifestyle (praticamente c’è quasi il buchino sulla cialdina, per quanto lo sto utilizzando), ombretto della palette Daily Mood di Mulac Cosmetics, di cui trovate già online la recensione.

Fissiamo il tutto con la Cipria HD in polvere libera di Makeup Forever (minisize 10,50 €), uno dei miei must da sempre!

Riepilogo dei prodotti utilizzati:

  • BB Cream di Athena’s L’Erboristican 01
  • Fondo HD Liquid Covarage di Catrice n 030 Sand Beige
  • Pro Palette Highlighting & Contouring di Nyx Cosmetics
  • Lifestyle Mulac Cosmetics
  • Correttore Liquido Sephora
  • Cipria HD Banana Nyx Cosmetics
  • Cipria HD polvere libera Makeup Forever

 

Labbra

Ragazze si avete ragione! Ho reso questo look super gotico, ma (credo) allo stesso tempo molto chic! Potete optare per colori meno intensi, anche se dico la verità farete più fatica ad abbinarli. Se preferite utilizzare un nude optate per rossetti Malva o comunque con sottotono freddo/rosato. Se invece come me vi andrebbe di osare, un bel Viola o un Marrone intenso fanno al caso vostro.

Io ho scelto uno dei miei rossetti preferiti, con cui c’è un rapporto di amore e odio, Coco dei Dreamy Matte Liquid Lipstick (14,90 €), dei quali vi lascio la recensione qui in basso:

 

Curiose di Sapere cosa ha combinato la nostra Bibi? Non potete far altro che passare sul suo Blog per scoprire tutti i dettagli di questo fantastico look! Eccovi per voi il link diretto:

Fra gli ultimi articoli una mini guida all’acquisto del Kit Pennelli che ogni #beautyaddicted dovrebbe avere. Se ve lo siete perso, cliccate QUI !

Fateci sapere se questa tipologia di articolo vi piace e cosa vorreste vedere nella prossima puntata ! Vi invito a seguire Alessia sui suoi Social

Instagram: @bibi_beleborsedielisa

Facebook: https://www.facebook.com/bebibibags/

Per conoscermi di più e rimanere in contatto con me, vi aspetto sui  social :

Facebook : https://www.facebook.com/susanna.cuginemakeup

Instagram : https://www.instagram.com/susanna_cuginemakeup/

Twitter: https://twitter.com/cugine_makeup 

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornata/o: riceverai una email ogni volta che ci sono novità. Inoltre, per ringraziarti dell'iscrizione, ti invieremo dei buoni sconto di benvenuta/o.

 

 

Un pensiero riguardo “Susanna e Bibi Makeup Time: Halo Makeup Tutorial

  • 23 gennaio 2018 in 8:58
    Permalink

    E’ vero è un makeup che valorizza i tuoi occhi ed è fatto veramente bene. Personalmente apprezzo la scelta del colore sulle labbra. Brava!

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *