Charcoal + Black Sugar Peel Off Mask 7th Heaven

Ragazzi avete detto maschera?? Bene allora mettetevi comodi e godetevi questa fast review! Oggi parliamo della Charcoal + Black Sugar Peel Off Mask 7th Heaven. Se siete appena giunte su questo blog, di certo non potete sapere la mia passione per questi trattamenti di bellezza: potete infatti trovare già online diverse recensioni, ve ne lascio qualcuna da spulciare!

E in più una mia piccola classifica di qulache mese fa sulle Mask Top&Flop per me (che a dir vero dovrei decisamente aggiorare!). Eccola qui:

 

Peel Off – Cioè?

Questa tipologia di maschere è stata sicuramente fra le più proposte dai brands di tutto il mondo. Perchè? Sicuramente per la particolarità nel rimuoverla. L’idea di togliere quella pellicola dal viso (che dovrebbe avere per proprietà miracolose secondo alcune descrizioni e in alcuni casi invece crea solo disastri . . .) può far tendenza: tantissimi video di influencers, bloggers e youtubers su questa tipologia di maschere, ma in realtà quali sono le  proprietà di questo trattamento?

Rigenera – grazie all’effetto #strip, riesce ad eliminare lo strato più superficiale della pelle in cui si trovano pellicine e cellule morte. L’effetto esfoliante c’è e si vede.

Purifica – riesce ad eliminare le impurità (e strappare qualche punto nero a dirla tutta), per una pelle super super liscia e compatta. Minimizza i pori, rendendoli praticamente impercettibili.

 



Caratteristiche

Specifica per pelli grasse e con impurità, contiene 100 ml di prodotto per un costo che si aggira intorno ai 6/7 € ( non sono riuscita a trovare questa versione online, ma alcune similari anche su Amazon.Uk , Bioboutiquelarosacanina). In fiera, al Cosmoprof, era disponibile anche una versione da 200 ml.

Inci

Aqua, Polyvinyl Alcohol, Alcohol Denat, Kaolin, PPG-1-PEG-9 Lauryl glycol ether, Charcoal Powder, Phenoxyethanol, Parfum, PVP, Xanthan Gum, Ethylhexylglycerin, Molasses, Hamamelis Virginiana Water, Glycerin, Citric Acid, Betula Alba leaf extract.

Analisi

Quando parliamo di 7th Heaven, parliamo di un brand attento alla composizione e formulazione del prodotto, ma abastanza lontano da essere del tutto biologico. Tantissimi prodotti della linea però sono assolutamente puliti, ma non in questo caso.

Charcoal + Black Sugar Peel Off Mask 7th Heaven

Contiene 2 ingredienti da pallino rosso a fronte di 5 ingredienti di origine naturale. Per una maschera di questo genere, un buon compromesso (non ottimo ovviamente!).

Caolino e Carbone sono i due ingredienti purificanti che cooperano insieme alla Betulla e alla Amamelide per una pelle compatta e rigenerata.

Acqua di Hamamélis (Bio) – Originaria dell’America del Nord, la pianta da cui viene estratta viene chiamata anche “Nocciolo di Strega” e si trova nelle zone del Quebec e nel Nord-Est degli Stati Uniti. Svolge diversi funzioni : astringente e purificante, tonificante, allevia le irritazioni grazie alle sue proprietà lenitive, attiva la microcircolazione e aiuta a prevenire l’eccesso di sudorazione.

Betulla – dalle proprietà sebonormalizzanti e riparatrici, viene utilizzata tantissimo nei prodotti per la cura dell’acne, forfora e dermatiti.

 

Applicazione

Potete applicarla con le mani o con un pennello sintetico per maschere, creando uno strato abbastanza sottile. Non stratificate troppo il prodotto: allungherete solo il tempo di posa. Nonostante non vediate il prodotto uniforme sul viso, tranquille! Quest’ultimo si staccherà dal viso molto facilmente e in maniera piuttosto uniforme (a patto che sia completamente asciutta).

Va stesa su viso asciutto, ma pulito: inseritela dunque nella vostra routine dopo aver utilizzato un detergente.

Se siete curiose di scoprire di più sulla mia Routine Beauty del periodo eccovi il link:

 

Il tempo di posa può variare a seconda del vostro tipo di pelle e in base alla quantità di prodotto che avete applicato. Sul mio viso si asciuga totalmente in circa 13 minuti. Il tempo massimo consigliato per pelli super oleose e grasse è di 25 minuti.

 

Resa

Sono sempre stata scettica riguardo questa tipologia di maschere, ma da quando ho provato la prima Peel Off non ho più smesso. Un trattamento perfetto per le pelli miste e grasse ma anche per le più secche con imperfezioni, abbinando successivamente un trattamento idratante.

Un metodo per l’efoliare facilemente senza l’utilizzo di scub, magari prima di evento importante per una pelle super levigata. I risultati si notano dalla prima applicazione e inserendola in una routine incentrata sulla purificazione e minimizzazione, la pelle migliora nettamente di settimana in settimana.

Charcoal + Black Sugar Peel Off Mask 7th Heaven

Potete trovare questa maschera in versione mono da Acqua&Sapone, Tigotà, Ovs al prezzo di circa 2 €. Posso solo dirvi, provatela!

 

Valutazione

Nal caso in cui non riuscirò a trovarla in tubetto sicuramente la riacquisterò in versione monodose. Ad ora dopo circa  5 applicazioni, la confezione sembra ancora piuttosto piena (più di metà!).

Applicazione: 8
Resa/Durata: 8.5
Rapporto qualità/prezzo/quantità:  9
Reperibilità: 6
Inci: 6-

 

Giudizio Finale : 7.5





 

Allora ragazzi anche questa review è terminata! e se tutto va come deve andare Mercoledì una nuova sarà online!

Grazie come sempre di tutto il sostegno e dell’affetto ricevuto. Tutto questo è merito vostro!Per conoscermi di più e rimanere in contatto con me, vi aspetto sui  social :

Facebook : https://www.facebook.com/susanna.cuginemakeup

Instagram : https://www.instagram.com/susanna_cuginemakeup/

Twitter: https://twitter.com/cugine_makeup 

Youtube : https://www.youtube.com/channel/UCiwffnaRpzCJI1GEttYH4Ow

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornata/o: riceverai una email ogni volta che ci sono novità. Inoltre, per ringraziarti dell'iscrizione, ti invieremo dei buoni sconto di benvenuta/o.

 

 

 





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Accetto il trattamento dei dati personali secondo la nuova normativa europea (GDPR)

*

Accetto