Desert Dusk Huda Beauty – Si o no?

Salve ragazze! Se anche voi siete delle #makeupaddicted non potete di certo non conoscere l’ultima palette (o quasi …vista la nuovissima remastered) firmata dal brand americano, la Desert Dusk Huda Beauty, la quale va ad affiancare la Rose Gold nella collezione del brand! Alla sua uscita si è parlato molto di questo prodotto, se valesse la pena o meno acquistarla. Vediamo insieme cosa ne penso . . .

 

Caratteristiche

La cosa che spaventa di più nell’acquisto della Desert Dusk è sicuramente il prezzo. La domanda “Vale la pena spendere 65 € ?” e credo ce la siamo posta un po’ tutte. Grazie ad uno sconto davvero fortuito ho potuto acquistarla al prezzo di 54 €, insomma con il -20%, per un bug allo shop di Sephora.

All’interno della palette sono presenti 18 colori ( circa 3,60 € – un prezzo decisamente nella media) con diversi finish:

  • 8 Matte – Desert Sand, Musk, Eden, Amber, Oud, Amethyst, Saffron e Blazing.
  • 3 Duochrome – Retrograde, Twilight, Angelic.
  • 6 Metallizzati – Blood Moon, Royal, Nefertiti, Cashmere, Celestial, Turkish Delight.
  • 1 Glitter Pressato – Cosmo.

Il concept della palette viene ripreso anche nel pack esterno. A partire dalla scatola esterna, i dettagli luminosi e metallici rendono questa palette non solo interessante da un punto di vista funzionale, ma anche estetico.

Packaging

A partire dalla confezione, il luccichio è ovunque: un cartoncino fucsia metallico ricopre una delle meraviglie del mercato beauty moderno (non solo per la qualità degli ombretti, ma per la ricercatezza nel curare ogni dettaglio), la Desert Dusk regala emozioni fin dall’apertura.

Realizzata in cartone, comodo per i viaggi e gli spostamenti, presenta anche nel design dettagli duochrome che la distinguono dalle tantissime imitazioni che si trovano sul web.

PRO – Specchio gigantesco, struttura in cartone, plastica proteggi specchio dal disegno unico che riprende il pack esterno, abbastanza leggera ma consistente.

CONTRO – lo specchio non ruota di 360° .

Swatches&Impressions

Tutti gli ombretti della Desert Dusk non contengono talco, ma sono realizzati con Mica e Silica. Ovviamente contengono siliconi, ma nella loro formulazione ritroviamo l’Olio di Jojoba che li rende soffici e sfumabili. Il miglior modo per applicarli è sicuramente un pennello piatto e/o a penna: la pressione aiuta a fissare e a rendere più vibranti i colori.



Matte Shades

La texture è super fina e impalpabile, il che li rende perfetti per smokey eye, halo e quant’altro, ma più difficili da sfumare. Infatti lavorandoli troppo con il pennello tendo a perdere di intensità. Basta prenderci la mano per ottenere dei look super TOP! D’altro canto questa volatilità facilita le persone con poca dimestichezza nel #blending.

Fra i migliori sicuramente Desert Sand, Eden, Amber e Saffron. Oud fondamentale della palette per realizzare qualsiasi look, in quanto unico colore scuro, poteva essere un pelino più intenso e forse più #dark, non male, ma c’è di meglio. Così come Blazing.

desert dusk huda beauty

Il peggiore di tutti sicuramente Amethyst: pur essendo la tonalità che più ci colpisce (anche prima dell’acquisto) è quella più difficile da lavorare in quanto un po’ secco. Se si gratta la parte superficiale però si ottengono prestazioni più elevate.

 

Metallic Shades

Sono il punto forte della palette: super morbidi, super scriventi e a lunghissima tenuta. Le perle contenute all’interno donano una luminosità vista solo negli ombretti di KatVonD (sicuramente per quanto mi riguarda i migliori in circolazione). Rimangono brillanti molto a lungo e sono il motivo senz’altro per cui comprare questa palette.

Royal, Cashmere e Angelic sono fra i miei TOP della palette. Riescono anche da soli a creare tridimensionalità in un #makeup magari molto semplice. Adoro Celestial utilizzato come punto luce e anche come illuminante (su una base più chiara) sul viso. Cashemere è eleganza: perfetto per un look sofisticato da sfoggiare in un occasione importante.

Non ho apprezzato la scelta di inserire due colori molto simili con la stessa texture, Blood Moon, Turkish Delight, uno virante più sull’arancio, l’altro su rosso, ma comunque molto simili.

desert dusk huda beauty

La delusione più grande anche in  questo caso deriva da uno dei colori che più ci colpisce guardando la Desert Dusk, così a primo impatto. Nefertiti ahimè pur essendo favoloso in cialda, non ha senso di esistere sull’occhio: oltre alla fatica immensa che si fa a stratificarlo svanisce dopo pochissimi minuti e i suoi adorabili glitter finiscono dritti dritti sul vostro contorno occhi. Meglio se utilizzato su una base cremosa (e/o con primer per glitter), ma comunque per me è NO!

 

Duochrome Shades

La bellezza e l’originalità di questa palette risiede proprio in queste cialde. Se fino ad ora l’indecisione era consistente, d’ora in poi vi innamorerete di questa palette. Solo 3 Duochrome, ma di una bellezza e una particolarità davvero da lasciare senza parole.

Twilight, il quale le colleghe mi hanno suggerito sia stato scopiazzato da Nabla nella nuova palette Soul Blouming (e credo ci siano riusciti anche piuttosto bene), è un mix di perle azzurrine e violacee, perfetto per realizzare Halo Eyes o look allungati con palpebra super luminosa. Fino a qualche settimana fa unico nel suo genere, potete abbinarlo sia ad Amethyst sia a colori più sui toni del rosso, Amber o Saffron, per creare un vero e proprio contrasto.

Angelic è un rosa con perlescenze dorate, anche in questo perfetto da utilizzare come punto luce nella rima inferiore o per Halo da abbinare anche a Blazing o Amber.

desert dusk huda beauty

Arriviamo a quello che personalmente è il mio 10 e lode in questa palette. Retrograde è un bordeaux con pelescenze verde acqua, secondo me perfetto per chi ha gli occhi castani poichè tira fuori il verde dell’iride, ma bellissimo anche su quelli blu/celesti proprio per la sua componete rossastra. Lui è il signore degli halo eyes e se sono i vostri #look preferiti  non potete non amare la Desert Dusk.



Glitter Pressed

Cosmo è un po’ il jolly di questo essemble di shades, potete usarlo come #topcoat (utilizando la colla specifica per glitter) su diversi ombretti, sia opachi sia metallici/duochrome per creare look più particolari. Il colore è davvero unico: un mix di rosso, arancio e nero per creare look grafici (eyeliner glitter), halo eyes e qualsiasi punto luce vogliate!

Rende questa palette ancora più interessante e particolare. Vi starete chiedendo, ma non ti ritrovo glitter in tutte le altre cialde? In realtà no, nonostante io l’abbia portata in viaggio non mi è mai capitato di trovare una singola perla in un altra colorazione! Un plus da non sottovalutare!

ps lo swatch lo trovate insieme ai Duochrome!

 

 

 

Gallery Looks

Ecco per voi tutti i looks che ho realizzato con la Desert Dusk Huda Beauty!

 

 

Valutazione

Come emerge dalla gallery, look diversi in stagioni diverse. In generale amo questa palette, ogni volta che ho voglia di creare look particolari, ma sofisticati la mia scelta ricade sempre su lei! Però ci sono dei ma, quindi vediamo qual è la mia valutazione complessiva . . .

Applicazione/Texture: 7
Resa/Durata: 7
Rapporto qualità/prezzo/quantità:  6.5
Reperibilità: 8

Giudizio Finale : 7

 

Nonostante sia una delle Palette che uso di più, non è quella dai voti più alti!




Bene ragazze spero che questa recensione a cuore aperto vi sia piaciuta! Proprio in questi giorni è uscita la Remastered della RoseGold sempre firmata Huda e devo dire che la tentazione è tanta soprattutto dopo aver visto parecchi swatches.

 

Potete acquistare il brand sia su Sephora.it con nuovissimi tempi di consegna (24 h se acquistate al mattino e sono tornati anche i campioncini) sia da Cultbeauty.co.uk (con attesa di circa 4 giorni!).

 

Eccovi un’altra recensione su una palette che amo:

 

 

 

 

Grazie come sempre di tutto il sostegno e dell’affetto ricevuto. Tutto questo è merito vostro!

Per conoscermi di più e rimanere in contatto con me, vi aspetto sui  social :

Facebook : https://www.facebook.com/susanna.cuginemakeup

Instagram : https://www.instagram.com/susanna_cuginemakeup/

Twitter: https://twitter.com/cugine_makeup 

Youtube : https://www.youtube.com/channel/UCiwffnaRpzCJI1GEttYH4Ow

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornata/o: riceverai una email ogni volta che ci sono novità. Inoltre, per ringraziarti dell'iscrizione, ti invieremo dei buoni sconto di benvenuta/o.

 

 

 

 

 

 

 





Un pensiero riguardo “Desert Dusk Huda Beauty – Si o no?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Accetto il trattamento dei dati personali secondo la nuova normativa europea (GDPR)

*

Accetto

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.