Skincare Tips&Trends

Manicure Spa HomeMade/BeautyTips

Beh se mi seguite sui social, probabilmente sapete che personalmente non sono una #nailsaddicted. Oggi però voglio darvi qualche consiglio da #ciompa (Cliomakeup docet) per realizzare una Manicure Spa a casa. Con buoni risultati e poco sforzo.

Vediamo insieme tutti i passaggi da fare!

In realtà il primo vero #step sarebbe quello di detergere a fondo le mani, con un sapone delicato. Anche se sembra ovvio, alcuni step non sono poi così scontati!

Per poter realizzare la vostra manicure spa, stendete un asciugamano sottile su una scrivania o su un tavolo e sistematevi tutt’attorno i prodotti di cui avete bisogno:

  • Scrub Delicato
  • Maschera Mani
  • Crema Mani
  • Olio per Cuticole
  • Smalto (base, top coat ed eventuali strumenti per la realizzazione di #nailart)
Esfoliazione – Step 1

Questo è un passaggio che non sempre faccio. Tutto dipende dalla condizione in cui si trovano le mie mani. Se anche voi soffrire di dermatite, vi sconsiglio di applicare uno scrub se vi trovate nella fase acuta, ma utilizzatene uno delicato per rimuovere le pellicine e uniformare la pelle se invece siete della fase finale dello sfogo.

In commercio esistono già Scrub specifici per le mani come ad esempio:

In realtà se non avete voglia di acquistar un ulteriore prodotto potete decidere se utilizzare un sapone scrub per il corpo o il vostro esfoliante per il viso. In generale quelli specifici per il corpo potrebbero essere troppo aggressivi: nel caso ne possedete uno delicato potete tranquillamente utilizzarlo.

Personalmente sto utilizzando il Creme Peeling all’albicocca di Balea ( di cui trovate la recensione QUI !), un po’ per smaltirlo e un po’ perchè effettivamente delicato su mani come le mie che tendono sempre a spaccarsi e a irritarsi.

manicure spa

Come applicarlo? – Per evitare arrossamenti inutili bagnate la mani con acqua calda e tamponatele. Quando le percepite umide, posizionate una noce sul dorso della mano e massaggiate. Ripetete poi il procedimento sull’altra. Rimuovete il tutto con un panno struccante o un guantino. Io ormai utilizzo da un paio d’anni quello di Glov.

Potete trovarlo su Amazon.it al costo di circa 11,90 euro (link qui : https://amzn.to/2QC31Yx ).


Maschera – Step 2

Perchè una maschera? – un po’ per lo stesso motivo per cui le fate sul viso. Le mani sono la parte di noi più esposta ed è importante nutrirle ed idratarle per avere un aspetto sempre curato ed elegante.

Anche qui di prodotti in commercio ce ne sono abbastanza sia in tessuto che in crema:

In questo periodo sto utilizzando la versione Nutriente alle Mandorle Dolci di Bioearth. La sto applicando circa una volta a settimana con modalità differenti a seconda del tempo che ho a disposizione:

  1. Se sto per stendere lo smalto, ne applico uno strato abbondante sulle mani, aspetto circa 10/15 minuti continuando ogni tanto a massaggiare. Procedo poi al risciacquo con acqua tiepida.
  2. La sera, con l’ausilio di un guantino in cotone, ne applico uno strato super abbondante e la lascio agire tutta la notte. Al mattino passo un semplice dichetto umido per togliere eventuali residui.
Inci

Aqua, Cetearyl Alcohol, Titanium Dioxide, Propanediol, Stearic Acid, Sorbitol, Caprylic/Capric Triglyceride, Aloe Barbadensis Leaf Juice*, Cetearyl Glucoside, Allantoin, Prunus Amygdalus Dulcis Oil, Simmondsia Chinensis Seed Oil, Tocopherol, Linseed Acid, Ascorbyl Palmitate, Tocopheryl Acetate, Benzyl Alcohol, Glyceryl Stearate, Parfum, Lecithin, Ethylhexylglycerin, Tetrasodium Glutamate Diacetate, Citric Acid.

Le proprietà:

  • Aloe Vera – nutre e lenisce in profondità, riparando e curando irritazioni, cicatrici e piccole ferite.
  • Allantoina – favorisce la rigenerazione cellulare svolgendo un’azione cicatrizzante ed antifiammatoria
  • Mandorle Dolci – previene l’invecchiamento cutaneo, dona elasticità alla pelle, rendendola più tonica e compatta.
  • Jojoba – aiuta a mantenere l’idratazione naturale della pelle, proteggendola da fattori esterni come aria, sole, vento. Contrasta l’invecchiamento e previene le rughe. Possiede anche un leggero efftto lenitivo e antinfiammatorio.

Un prodotto che ricomprerò assolutamente non appena terminato! Super promosso.

Per verificare le promozioni attive su shop.bioearth.it, vi consiglio di visitare la pagina Sconti & Promozioni!

Se in casa non avete una maschera specifica per le mani, sceglietene una in crema abbastanza nutriente per il viso e procedete come vi ho appena illustrato. Se siete indecisi su cosa orientarvi, cercatene una contenente ad esempio:

Olio di Mandorle/Jojoba/Argan/Burro di Karitè/Olio di Oliva


Cuticole – Step 3

Per un’ottima manicure spa non potete non sistemare le vostre cuticole. Per stendere lo smalto in maniera corretta, il #girocuticole deve essere ben pulito! Le alternative anche qui sono molte:

Fra i prodotti che sto testando in questo periodo troviamo l’Idra Olio Mani e Unghie di Bioearth, di cui potete trovare un articolo di presentazione proprio qui:

Trovo che questa linea oltre ad essere funzionale grazie agli estratti contenuti al suo interno, risulta innovativa per la texture della formulazione. Quando pensate ad un olio per viso e corpo (non mentite!), la prima immagine che vi viene in mente è la sensazione di unto, appiccicoso e lucido. La texture degli Idra Oli è del tutto lontana da questa idea.

Sono composti da due fasi, una acquosa e l’altra oleosa, che mixate insieme creano un fluido ad altissimo assorbimento. Vediamo cosa contiene.

Inci

AQUA, *HELIANTHUS ANNUUS SEED OIL, RICINUS COMMUNIS SEED OIL, HELIANTHUS ANNUUS SEED OIL, GLYCERIN, *SESAMUM INDICUM OIL, *JUGLANS REGIA SHELL EXTRACT, *DAUCUS CAROTA SATIVA ROOT EXTRACT, *LYCIUM BARBARUM FRUIT EXTRACT, *COCOS NUCIFERA FRUIT EXTRACT, *MELIA AZADIRACHTA SEED OIL, ARNICA MONTANA FLOWER EXTRACT, *EQUISETUM ARVENSE EXTRACT, CHLORELLA PYRENOIDOSA EXTRACT, TOCOPHEROL, SODIUM BENZOATE, POTASSIUM SORBATE, PARFUM, TOCOPHERYL ACETATE, DISODIUM PHOSPHATE, LACTIC ACID, CITRIC ACID.

  • Semi di Girasole – aiuta a levigare e tonificare la pelle , riducendo i segni del tempo. Ha inoltre un’azione antibatterica, in quanto riesce a ridurre la presenza di pori dilatati, tenendo lontani gli agenti esterni.
  • Ricino – aiuta a rinforzare capelli, unghie e peli. Crea un film protettivo il quale aiuta a mantenere la pelle idratata.
  • Sesamo – svolge un’azione riparatrice, antiossidante e antinfiammatoria. In più è ricco di vitamine, acidi grassi insaturi e sali minerali.
  • Noce Bianco – azione antisettica, vermifuga e cheratinizzante su pelle e unghie.
  • Carota – rallenta l’invecchiamento cellulare, facendo risultare la pelle più morbida e giovane.
  • Bacche di Goji – antiossidante, lenitive e anti-age.
  • Olio di Cocco – ha tantissime proprietà: anti – radicali liberi, protegge i tessuti, antiossidante, ricco di vitamine, antivirale e antimicrobiche.
  • Albero dei Rosari – antibatterico e antimicotico.
  • Arnica – perfetto per il trattamento di edemi, traumi, dolori muscolari, articolari e reumatici.
  • Equiseto – rinforza le unghie fragili.
  • Clorella – depura il corpo da metalli e altre sostanze nocive.

Come lo applico? Agito bene il flacone e applico una pompetta di prodotto sul dorso della mano e massaggio. Ripeto l’operazione sull’altra mano. Focalizzo poi la mia attenzione intorno all’unghia, inumidendo il girocuticole. Le abbasso con un bastoncino in legno non appuntito e nel caso le rimuovo con un paio di forbicette.

manicure spa

I risultati sono eccezionali! Il prodotto si asciuga rapidamente e non lascia nessun segno di unto o grasso.

Smalto & Nail Art – Step 4

Premessa: io non sono proprio in grado di mettere lo smalto o fare qualsiasi tipo di nail art. Eh si purtroppo, ahimè mi arrangio come posso. Ma posso dirvi la mia esperienza con i prodotti che sto testando in questo periodo.

manicure spa

Statistica media di durata di smalto X sulle mie unghie è di circa 2 o 3 intatto. Nella Box dedicata all’edizione 2020 del Cosmoprof ( trovate il link di presentazione della fiera che si terrà a Settembre in contemporanea con il Sana, proprio qui : cuginemakeup.com/2020/02/18/road-to-cosmoprof-2020-presentazione/) realizzata da @abiby ho trovate due smalti di @fabyinternational della linea Harmonies.

Appartengono a questa linea 6 diverse colorazioni, di cui io ne posseggo 2 (Hakuna Matata e Sweet Natural). In generale gli smalti Faby sono senza Formaldeide, Toluene, Dbp, Canfora, Resina di Formaldeide, Ethyl Tosylamine, Tphp, Acetone, Parabeni e Piombo. Hanno una formula Vegan e sono disponibili in un formato da 15 ml al costo di circa 13 euro.

La durata sulle mie unghie è circa 3 volte più lunga rispetto al normale: sono riuscita (con qualche accortezza) a non sbeccare nessun unghia per più di 10 giorni, con Sweet Natural. Concludo applicando un top coat.

Crema Mani – 5 Step

Dopo aver aspettato la completa asciugatura dello smalto (che per quanto riguarda i Faby è piuttosto rapida: 5/6 minuti al massimo), lavo le mani e applico una crema mani!

Fra le mie preferite di sempre abbiamo:

Uno degli ultimi arrivi in casa #cuginemakeup è la Crema Mani alla Bava di Lumaca firmata @bioearth e come ogni trattamento a base di questo estratto svolge un’azione anti invecchiamento, nutriente e anti macchia.

Contiene inoltre Avena, Calundela, Vitamina E, Allontoina e altri estratti. Non vedo l’ora di iniziare ad applicarla.

Fino al 19/04 è attivo su shop.bioearth.it uno sconto (non affiliato) del 20% con il codice “BIOEARTHSC20” con una spesa minima di 30 euro e spese di spedizione gratuite!

Siamo arrivati alla conclusione di questo viaggio all’insegna della manicure spa. Vi piacerebbe un articolo del genere a tema #skincare ? Per rimanere sempre aggiornate su pubblicazioni, sconti e altre novità iscrivetevi alla newsletter!

A Presto!




***Questo post contiene contenuti affiliati***

Iscriviti alla nostra newsletter e unisciti agli altri 7 iscritti.
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Ti potrebbe piacere anche ...

2 Comments

  1. Ciao Susi! Che bella l’idea di questo post 🙂
    Io sono una di quelle persone che ad esempio non utilizzano mai lo scrub e le maschere per le mani ed effettivamente ne avrei bisogno. In compenso utilizzo spesso l’olio cuticole e ogni giorno, mattina e sera, la crema mani 🙂
    Un bacione

    1. Di solito nemmeno io sono così puntuale, ma questa quarantena mi sta dando tantissimo spunti per prendermi cura di me!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.