Make Up Review

Hypnotize Liquid Lipstick Astra/Review

Negli ultimi anni credo di aver sviluppato una vera ossessione per i rossetti. Di solito mi piace provarne di tutte le tipologie, anche se ammetto che i #liquidlipstick sono in assoluto fra i miei preferiti. Fra quelli veramente low cost e dalle ottime prestazioni ci sono senz’altro gli Hypnotize firmati @astramakeup . Scopriamo insieme le #shades in mio possesso!

Info Generali

I prodotti Astra Make – Up sono acquistabili nelle profumerie fisiche della vostra città, ma anche online sullo shop ufficiale ( astramakeup.com ) con tantissimi vantaggi:

  • Spedizione gratuita per una spesa superiore ai 20 euro (costo generale della spedizione 5 euro).
  • Buono di 5 euro da spendere sul primo ordine.
  • Pagamenti con Paypal, Mastercard, Visa, Postpay e tantissime altre carte. Possibilità di pagamento alla consegna con un supplemento di 3 euro.
  • Possibilità di reso in 14 giorni.

Il costo degli Hypnotize è di 5,90 euro, disponibili in 22 shades con differenti finish:

  • Mat – dal n 01 al 05 e dal 11 al 20.
  • Satin – dal n 06 al n 10
  • Metal Mat – n 101 e n 102
Ingredienti

Astra è un brand italiano che si sta rinnovando, facente parte della community di “makeup tradizionale”. Da pochissimo ha lanciato una nuovissima linea realizzata con una percentuale >90% di ingredienti naturali. Gli Hypnotize dunque hanno una formula totalmente sicura, ma lontana dal mondo ecobio. Per info vi lascio comunque la lista ingredienti:

ISODODECANE
ISOAMYL LAURATE
DISTEARDIMONIUM HECTORITE
ETHYLENE/PROPYLENE COPOLYMER
DIATOMACEOUS EARTH
PROPYLENE CARBONATE
TALC
AROMA
ISOAMYL COCOATE
1,2-HEXANEDIOL
CAPRYLYL GLYCOL
DIETHYLHEXYL SYRINGYLIDENEMALONATE
LECITHIN
TOCOPHEROL
CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE
ASCORBYL PALMITATE
CITRIC ACID

(+ Coloranti a seconda della #shade)

Formula e Applicazione

Gli Hypnotize di @astramakeup hanno una consistenza abbastanza liquida. Questa texture permette si una copertura rapida e uniforme su tutte le labbra, ma se non si fa attenzione c’è la possibilità di incorrere in qualche sbavatura sopratutto nei bordi.

La pigmentazione è molto elevata su tutte le colorazioni, ma decisamente stratificabile per ottenere un’intensità e un saturazione diversa. Questi rossetti liquidi risultano infatti sottili sulle labbra, in modo da essere facilmente ritoccabili durante l’arco della giornata, ma sopratutto non risultando pesanti se indossati a lungo!

hypnotize

A secondo delle passate che farete (sopratutto per i nude) riuscirete ad ottenere una saturazione differente del colore, rendendolo più o meno carico!

L’applicatore a punta permette di realizzare i bordi con precisione, ma se andate di fretta ricordatevi di scaricarlo in modo da non ritrovarvi con sbavature non richieste! Il pack compatto lo rende un perfetto rossetto da borsetta. Le colorazioni sono tante e per nulla scontate, per cui sicuramente ce ne sarà una che vi piacerà.

01 – Ambitious

Un nude freddo, quasi nocciola/malva, che a seconda della vostra carnagione vira più al marrone o al rosato. Una colorazione perfetta per le persone dalla carnagione chiara e medio/chiara.

Per le olivastre come me, va usato con cautela, abbinandolo a look intensi, per non avere l’effetto #mortisia in quanto tende a spegnere leggermente. Per noi non è il nude da utilizzare da solo, al mattino, di fretta quando vogliamo sembrare carine.

Super consigliato alle bionde/castane chiare o alle pelli chiare/chiarissime per un look #everyday.

04 – Diva

Se cercate un rosso per eccellenza, questo è uno di quelli di cui ti innamori subito. Quella punta di blu all’interno, che sbianca il sorriso e lo rende un #passpartout per tutti i look: solo base e mascara, eyeliner e mascara, occhio intenso e sofisticato!

Sta bene davvero a tutti indistintamente! Da tenere nella #makeupcollection per la tenuta, la colorazione e il rapporto qualità/prezzo.

13 – Gossip Girl

Un colore perfetto per l’autunno. Il sottotono di questo color mattone è piuttosto neutro e si adatta in questo modo a diverse tipologie di incarnato. Più d’impatto per quelle chiare/chiarissime, un nude deciso per quelle medio/scure.

A seconda degli strati stesi sulle labbra, otterrete una saturazione del colore più o meno intensa. Perfetto per le ragazze castane/more. Meno adatto a mio avviso sulle bionde/castano chiare.

hypnotize

19 – Maneater

Il fucsia per eccellenza. Anzi direi di più. Alla componente rosa si abbina una punta di rosso/berry che lo rende meno banale e più portabile anche dalle carnagioni medie, alle quali le #shade contenenti tanto “bianco” non donano particolarmente.

Un jolly da utilizzare da solo con un look occhi semplice, ma luminoso! o da abbinare al vostro eyeliner preferito. Con questo Hypnotize potete sicuramente divertirvi a creare look d’effetto per farvi notare.

hypnotize
Prestazioni & Valutazioni

Il prezzo davvero mini rende gli Hypnotize fondamentali per ogni #beautyaddict. Ve li consiglio sia per gli aperitivi sia per le cene non particolarmente impegnative: tendono a sparire uniformemente, grazie alla loro formula sottilissima.

Sono facili da ritoccare in quanto non fanno strato. Sono no trasfert, ovviamente non a contatto con cibi oleosi. Il colore rimane brillante e pieno per almeno 3/4 ore da quando si è indossato.

Per realizzare bordi perfetti, prediligo l’uso di un pennellino in quanto l’applicatore non permette un tratto sottile.

Applicazione: 8

Resa: 8

Rapporto Qualità/Quantità/Prezzo: 9

Reperibilità: 8

Voto Finale: 8+

Sono in assoluto fra i miei rossetti liquidi preferiti sia per le shade in gamma, sia per le prestazioni. Ultimamente mi sto dedicando abbastanza al happy hour, per cui mi piace trovare soluzioni funzionali per quanto riguarda la gamma rossetti! E gli Hypnotize sono difficilmente sostituibili.

Per tutte le novità e nuovi arrivi iscrivetevi alla Newsletter e seguitemi sui miei social, vi aspetto!

Ecco i miei ultimi articoli:




***Questo post contiene contenuti affiliati***

Iscriviti alla nostra newsletter e unisciti agli altri 5 iscritti.
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Ti potrebbe piacere anche ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.